Differenza tra Barbecue e Griglia

Posted in: Articoli Started by

Differenza tra Barbecue e Griglia

Agosto è da sempre sinonimo di pranzi e cene all’aperto, in famiglia o fra amici: un mese estivo in cui rilassarsi riscoprendo il piacere di stare insieme, e la griglia fa subito festa. Oppure è meglio un barbecue?
Spesso utilizziamo senza distinzioni questi due termini, ma in realtà c’è una grossa differenza fra Barbecue e Griglia. Non la conosci? Te la sveliamo noi!

La differenza fra Barbecue e Griglia.

La differenza sostanziale fra griglia e barbecue risiede nel metodo di cottura. Se la griglia, infatti, utilizza le alte temperature per una cottura immediata, il barbecue ha tempi molto più lunghi, perché ricorre a temperature più basse e a fonti di calore indirette. La griglia è quindi adatta per piccoli pezzi di carne, che possono essere cotti direttamente sulla fonte di calore e per pochissimo tempo: non a caso, la grigliata per eccellenza è quella che si cucina sulle braci o con dispositivi a gas. Il barbecue, invece, ha leggi del tutto opposte: predilige grossi tagli di carne, che vengono cotti lentamente in un grill con coperchio, e per cui potrebbero essere necessarie anche fino a 4 ore di cottura!

Diverse sono anche le origini dei due metodi: il Barbecue è infatti un grande classico della cucina americana. La grigliata ha invece origini europee. Quindi, quella che noi Italiani abbiamo imparato ad apprezzare durante i nostri momenti conviviali all’aperto è proprio la cottura alla griglia: veloce, facile e salutare. Anche con il barbecue i sapori vengono esaltati, attraverso la lenta cottura si otterranno comunque carni dal gusto equilibrato, serve solo un po’ di pazienza in più.
Che si scelga il Grill o il Barbecue, che si sia cuochi esperti o principianti, non fa differenza: la nostra salsiccia fresca è sempre garanzia di successo.

Contact US

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio